Salta la navigazione

Cari amici,

con piacere annuncio l’uscita in libreria del mio libro sulla tecnica pianistica.

Si tratta di un manuale teorico – pratico che illustra tutti i principi fisici e anatomici, oltre che acustici per ottenere una corretta ed efficiente tecnica pianistica.

E’ presente nel libro una appendice a cura della Dott. Canina e del Dott. Lang del Politecnico di Milano che stanno curando, come sapete, la realizzazione della nuova versione del dispositivo.

Il testo è pubblicato da Zecchini Editore ed è disponibile nelle migliori librerie.

Grazie a tutti!  Attendo  i vostri commenti.

Tiziano Poli

Annunci

E’ con piacere che annuncio che il Politecnico di Milano, ha effettuato una nuova
progettazione di Happy Fingers, in vista della
commercializzazione internazionale…
Il dispositivo ridisegnato dal prestigioso istituto ha caratteristiche
simili al dispositivo originale, ma con alcuni
particolari che lo rendono un oggetto dal
design raffinato e che favoriscono la praticità d’uso.
La progettazione del prestigioso istituto è per me motivo d’orgoglio e testimonia la validità e l’efficacia del progetto Happy Fingers.
A tutti un caloroso grazie per aver avuto fiducia nella bontà del dispositivo.

Cari amici, con piacere vi annuncio che H F è stato visto e provato dal M° Jura Margulis, che lo ha apprezzato e che lo presenterà al Mozarteum di Salisburgo il mese prossimo.

E’ stato visto e provato anche dalla Sig. Marta Argerich, che lo ha definito “utile ed interessante”…

Akane Sakai, che lo sta utilizzando mi ha scritto : “Happy fingers is REALLY NICE, it is really helpful.”

Il M° Franco Scala lo visto e lo ha definito “Molto interessante”  dicendomi che lo sperimenterà presto…
Grazie a tutti!
tp

Ciao a tutti!

Il15 e 16 luglio, a Pinè TN), nell’ambito dei corsi di perfezionamento dell’Accademia di Imola , ci sarà una presentazione di Happy Fingers, con illustrazione dettagliata del suo funzionamento e dei benefici derivanti dal suo utilizzo, in relazione all’attività pianistica.

Presenti molti docenti e allievi dell’Accademia di Imola.

A presto!

Tiziano Poli

p.s. sul sito presto indicazioni per informazioni piu’ dettagliate

Cari amici, desidero ringraziare pubblicamente Riccardo Zadra e Federica Righini, chei eri 14 dicembre 2008, hanno ospitato presso la loro Accademia Pianistica una presentazione di Happy Fingers.
E’ stata la  prima presentazione ” ufficiale” presso una istituzione prestigiosa ed ai partecipanti va il mio grazie, soprattutto ai pianisti, che  incuriositi e attenti, con le loro domande hanno saputo mettere in luce gli aspetti di H.F. dandomi modo di illustrarne il funzionamento e l’utilità.
A tutti i partecipanti va il mio affettuoso grazie per la disponibilità a comprendere e a valutare  un modo diverso di affrontare le problematiche “meccaniche ” dello studio pianistico.
Un grazie particolare ai miei amici Federica e Riccardo, a cui sono legato non solo per aver condiviso gli studi a Losanna, ma anche per la curiosità che ci accomuna verso una ricerca che renda il pianoforte e la musica piu’ vicina a tutti.

Grazie!

tp

Happy Fingers è un dispositivo brevettato che consente di sollecitare tutti i muscoli e le articolazioni della mano e delle dita.

La peculiarità del dispositivo è data dall’utilizzo nel rispetto della dissociazione muscolare, ossia la possibilità di attivare un muscolo lasciandone rilassati altri.

La dissociazione muscolare è alla base di un movimento preciso delle dita e sotto totale controllo dell’esecutore.

Cari happy fingerer, benvenuti nel blog dedicato a happy fingers.

Qui potremo parlare del dispositivo, del suo utilizzo, dei tipi di uso possibili, e… di tutto cio’ che crederete opportuno.

Grazie per i commenti che vorrete lasciare!

tiziano poli